PortAmi con Te – Supporto per gravidanza arcobaleno

Come vivere con consapevolezza e serenità la gravidanza arcobaleno, dopo aver vissuto il dolore della morte perinatale.

Cosa è una gravidanza arcobaleno

Ti piacerebbe vivere la gravidanza arcobaleno con serenità?

Ciao mamma in cammino,

Che cosa ha fatto la differenza, al fine di vivere con consapevolezza e serenità, la mia gravidanza arcobaleno?

Te lo racconto in questo webinair per supportare le mamme che, dopo una morte perinatale, sono in attesa dell’arcobaleno.

Sarai d’accordo sul fatto che vivere una gravidanza dopo un lutto perinatale è diverso rispetto a qualsiasi altra gravidanza.

Che cosa è una gravidanza arcobaleno? È una gravidanza che avviene dopo aver vissuto una morte perinatale.

Le paure aumentano, i ricordi sono spesso vividi nella mente e in generale è più difficile viverla con quella spensieratezza iniziale.

La psicologia perinatale suggerisce di aspettare circa 12 mesi dalla morte perinatale, al ricercare una nuova gravidanza.

Perché? Per diversi fattori quali:

  • la gravidanza non cura il dolore del lutto;
  • il dolore del lutto va vissuto e va trovato un proprio posto nel cuore, e questo necessita di tempo e attenzione;
  • Ci vuole un tempo personale che varia dai 6/48 mesi per elaborare il proprio lutto;
  • Il lutto è una ferita transgenerazionale, cioè capace di essere trasmessa alle generazioni successive, e per questo è bene aver fatto il proprio cammino di elaborazione prima di intraprendere una nuova gravidanza;
  • La mamma che elabora un lutto perinatale prima di una nuova gravidanza ha meno possibilità di avere dei disturbi dell’attaccamento con il proprio bimbo durante o dopo la gestazione.

Cosa ti fa più paura della gravidanza?

Non fare della paura la tua nemica.

Sara Barletta

La paura c’è ed è inevitabile, ma perché bisogna considerarla dalla nostra parte?

Perchè ci sta dicendo qualcosa su di noi.

Quante volte ti sei ripetuta a mente: “Se mi attacco di nuovo e poi finisce male soffro di più, quindi meglio restare cauti fino alla fine”.

Questa è la paura che parla.

E la paura, come tale, è solo un’emozione, dice qualcosa di noi ma non ci determina.

Se però le cediamo completamente il controllo finisce che non ci godiamo appieno un momento unico e irripetibile come la gravidanza.

E questo, nel tempo, sarà un rimpianto.

Leggi anche “1 anno di Amelia, la mia bimba arcobaleno”

Leggi anche “Vivere tra cielo e terra”

Come è possibile vivere serenamente una gravidanza arcobaleno?

Che cosa intendi tu con “vivere serenamente una gravidanza”?

Come saprai di averla vissuta “appieno”?

Ognuna di noi conosce il suo significato.

Io ho individuato 2 fattori fondamentali:

  • avere un gruppo di pari;
  • affrontare la paura, vivendo la gravidanza giorno per giorno come una scoperta.

Guarda il webinair dove rispondo alle domande delle mamme in attesa dell’arcobaleno.

Un abbraccio accogliente di luce

Sara

Se sei interessata ai temi di benessere femminile, gravidanza, maternità o lutto perinatale iscriviti al mio Canale YouTube Sara Barletta per restare sempre aggiornata.

Per camminare insieme in un percorso individuale per elaborare il tuo lutto perinatale scrivimi.

Ti accolgo Mamma

COLLOQUIO DI ACCOGLIENZA GRATUITO

🌟45 minuti insieme per telefono o in videochiamata per raccontarmi la tua storia, condividere ed essere ascoltata.

Comprendere i tuoi bisogni e poterti supportare, camminando mano nella mano, nel tuo percorso di elaborazione del lutto perinatale.💖

Mamma, ti capisco, ci sono passata, camminiamo insieme.

sara barletta perinatal coach
Sara Barletta – Perinatal Grief Coach
La 1° Coach in Italia sul lutto perinatale

🌟Supporto le mamme dopo un lutto perinatale a ritrovare il benessere.
Perinatal Grief Coach

Mamma tra cielo e terra.
Educatrice del Femminile in formazione.
👁 Risvegliatrice d’intuito.


Per un primo colloquio di accoglienza contattami [email protected].
Camminiamo insieme oltre il lutto.

Lascia un commento