Mi sono sentita capita ed accompagnata da Sara

Mi sono sentita capita ed accompagnata da Sara

Ho conosciuto Sara su Instagram, quest’estate, mentre navigavo su web in cerca di storie di lutto di altre mamme per sentirmi un po’ meno sola. Ho iniziato a seguire le sue ig stories e mi è piaciuto subito il modo di porsi, soprattutto, sono stata colpita dal fatto che anche lei ha dovuto affrontare il dolore di un lutto perinatale. Ho seguito alcune sue dirette e ho fatto un primo colloquio conoscitivo in cui abbiamo parlato tantissimo, mi sono sentita capita ed accolta. Partivo da una situazione complessa, un doppio lutto a termine gravidanza a causa di una grave patologia non diagnostica in tempo. Sara mi ha aiutata con un percorso ad hoc, rispettando i miei tempi, mi ha presa per mano e mi ha accompagnata con dolcezza aiutandomi a riprendere in mano la mia vita da dove l’avevo lasciata, mi ha aiutata a rinascere, elaborando il mio lutto attraverso importanti spunti di riflessione. Consiglio a tutte le persone che si trovano ad affrontare il dolore del tutto perinatale, se ne sentono il bisogno, di valutare questa possibilità.


Laura Baggiani

5
2021-02-01T16:59:27+00:00

Laura Baggiani

Ho conosciuto Sara su Instagram, quest’estate, mentre navigavo su web in cerca di storie di lutto di altre mamme per sentirmi un po’ meno sola. Ho iniziato a seguire le sue ig stories e mi è piaciuto subito il modo di porsi, soprattutto, sono stata colpita dal fatto che anche lei ha dovuto affrontare il dolore di un lutto perinatale. Ho seguito alcune sue dirette e ho fatto un primo colloquio conoscitivo in cui abbiamo parlato tantissimo, mi sono sentita capita ed accolta. Partivo da una situazione complessa, un doppio lutto a termine gravidanza a causa di una grave patologia non diagnostica in tempo. Sara mi ha aiutata con un percorso ad hoc, rispettando i miei tempi, mi ha presa per mano e mi ha accompagnata con dolcezza aiutandomi a riprendere in mano la mia vita da dove l’avevo lasciata, mi ha aiutata a rinascere, elaborando il mio lutto attraverso importanti spunti di riflessione. Consiglio a tutte le persone che si trovano ad affrontare il dolore del tutto perinatale, se ne sentono il bisogno, di valutare questa possibilità.